»
S
I
D
E
B
A
R
«
Fotografia
December 14th, 2008 by davide

La fotografia è un aspetto molto importante da tenere conto durante i preparativi. Bisogna trovare un compromesso tra qualità/performance e peso/spazio. Bisogna considerare il valore, un setup troppo costoso potrebbe rendere un po’ troppo paranoici.

Body

Canon EOS 400D

Una Canon EOS 1000D. I motivi per l’acquisto di questo modello sono i seguenti:

  • Dimensione dei file non eccessiva
  • Un modello con più megapixel sarebbe inutile perché limitato dalla lente utilizzata per il viaggio (qualità media)
  • Utilizzo di carta SD, stesso formato della Canon Ixus 40
  • Costo contenuto (400 CHF)
  • Dimensioni contenute

Toppreise: Canon 1000D

Ottica

Tamron 18-270 VC

Per il viaggio sarà utilizzata una sola lente: Tamron 18-270 VC. Una sola lente permette di trasportare la macchina senza una borsa dedicata, evita di perdere tempo per il cambio dell’obiettivo e soprattutto protegge il sensore dagli elementi esterni. La scelta è stata un po’ sofferta perché questa lente non offre una alta qualità di immagine, ma i vantaggi superavano nettamente gli svantaggi.

Toppreise: 18-270

Backup

Una strategia di backup è essenziale se si affronta un viaggio così lungo. L’idea è di non tenere le uova in un solo paniere. La strategia è la seguente:

  1. Cancellare il più possibile le foto direttamente nella macchina fotografica per evitare di accumulare migliaia di foto inutili
  2. Backup regolare delle carte CF su un hard disk USB esterno 2.5″
  3. Quando possibile copiare il contenuto dell’HD su 2 CD/DVD
  4. Tenere una copia del CD
  5. Spedire l’altra copia via posta

Inizialmente pensavo di usare un photo storage stand-alone come il NexTo eXtreme ND-2700. Ho però deciso alla fine di usare un semplicissimo HD esterno USB.

Compatta

1205322492

Giulia avrà con sé la sua fedelissima Ixus 40. Non è l’ultimo modello ma permette di girare dei filmati a un risoluzione decente (640×480). Inoltre è comoda per le situazioni dove una DSLR è magari un po’ ingombrante.

Stampa la pagina Stampa la pagina

2 Responses  
  • William writes:
    February 2nd, 2011 at 13:15

    Ciao Davide,
    davvero complimenti per il viaggio e per questo sito.
    Volevo chiederti un consiglio sul backup.
    Con te porti anche un pc? Come trasferisci le foto della Eos 1000d nel hard disk portatile?
    Grazie per la risposta, ciao William

  • davide writes:
    February 2nd, 2011 at 14:25

    Ciao William, io le trasferivo tramite i PC degli internet café. Però l’esperienza mi insegna che sono pieni di virus.
    Bisogna dire che il tutto può essere sostituito da un piccolo e economico Netbook. Le connessioni WiFi gratuite le trovi dappertutto ed ha abb. memoria per backuppare le foto.


Leave a Reply

»  Substance: WordPress   »  Style: Ahren Ahimsa
© Davide & Giulia 2009