»
S
I
D
E
B
A
R
«
Turtle Island, Sepilok, Kinabatangan River
January 21st, 2010 by giulia

Per riprenderci dal mal di gambe dopo l’ascesa al Monte Kinabalu, organizziamo un’attivita’ rilassante e per niente sportiva: alla Turtle Island andiamo a vedere le tartarughe che depongono le uova. Siamo fortunati e non dobbiamo aspettare fino a notte fonda (come succede a volte): alle 21 sentiamo il fatidico richiamo “Turtle Time!”… sono i ranger che ci avvisano che la prima tartaruga e’ arrivata sull’isola per deporre le uova. Siamo emozionati quando vediamo queste piccole palline bianche, che sappiamo cosi preziose, dato che le tartarughe sono in pericolo di estinzione. Le uova vengono tutte trasportate in nidi artificiali per proteggerle dai predatori. E quando, dopo alcune settimane, i piccoli escono dalle uova e raggiungono la superficie della sabbia, i ranger li trasportano fino al mare e li liberano vicino all’acqua, sperando che tanti riescano a sopravvivere… Buona fortuna tartarughine!!!

2010_01_08_20_45_39 2010_01_08_21_16_47

E dopo le tartarughe, andiamo nella foresta alla ricerca di altri animali rari del Borneo. Prima pero’ ci fermiamo per una tappa d’obbligo: la visita al centro di riabilitazione di Sepilok, dove vengono portati gli orang-utan feriti o maltrattati. Nel centro queste scimmie dalle espressioni quasi umane vengono curate e poi liberate nella foresta, dopo un periodo in qui imparano le abilita’ necessarie alla vita in liberta’. Per i volontari che lavorano nel centro non dev’essere facile riuscire a dare agli orang-utan cio’ di cui hanno bisogno senza pero’ affezionarsi troppo… lo scopo infatti e’ che alla fine tornino a vivere nella foresta, e che imparino a diffidare dell’uomo… Alcune volontarie che cercavano di allontanare un curioso orang-utan dai turisti sembravano proprio delle maestrine!

2010_01_10_10_06_47 2010_01_10_10_03_46

A qualche ora da Sepilok, lungo il fiume Kinabatangan, dormiamo nelle capanne di Uncle Tan, siamo proprio circondati da alberi e animali! Il programma qui e’ sempre ricco di attivita’: gite in barca sul fiume, trekking nella foresta e partite a carte. Nonostante la stagione non sia proprio quella giusta, nel senso che piove un giorno si e l’altro pure, riusciamo a vedere un sacco di animali: orang-utan, scimmie nasolungo, macachi, varani, pipistrelli giganti, rane tropicali, lontre ed elefanti pigmei! Ehm… in realta’ degli elefanti abbiamo solo sentito i barriti e l’odore di circo!

2010_01_10_16_45_24 2010_01_11_07_25_19

2010_01_11_17_48_59 2010_01_11_21_50_39

Le nostre guide sono competenti e molto simpatiche, alla sera si chiacchiera e si canta… siamo tristi di andarcene, soprattutto quando si viene salutati con tanto di chitarra!

2010_01_12_10_15_49 2010_01_12_10_17_32

Stampa il post Stampa il post

One Response  
  • erba sintetica writes:
    June 18th, 2015 at 14:31

    I believe that is among the most vital information for
    me. And i’m happy reading your article. However should remark
    on some common issues, The site taste is ideal,
    the articles is actually nice : D. Good task, cheers


Leave a Reply

»  Substance: WordPress   »  Style: Ahren Ahimsa
© Davide & Giulia 2009